16 Dicembre 2018

[]
News
percorso: Home > News > News

Torna il trofeo Aurora International, a Prato dal 15 al 18 settembre

12-09-2015 15:27 - News
Presentata la ventunesima edizione del Trofeo Aurora International, la manifestazione organizzata dalla Polisportiva Aurora che si svolgerà dal 15 al 18 settembre. Erano presenti il consigliere comunale con delega allo Sport Luca Vannucci, Luciano Giusti di Aurora e Manuele Matteucci, presidente dell´Associazione Pangea Onlus.
"Una manifestazione molto importante e inclusiva che rappresenta però solo una parte del lavoro svolto tutti i giorni da Aurora sul tema della salute mentale - ha commentato Vannucci - e siamo molto fortunati ad avere associazioni di questo tipo che operano nella nostra città dando sostegno a tante famiglie. Nel trofeo Aurora International questo impegno si unisce allo forza dello sport, e quello che ne deriva è un momento di festa coinvolgente ed educativo".
Martedì 15 arriveranno in città le delegazioni straniere (provenienti da Spagna, Slovenia e Germania) e italiane partecipanti, che saranno ospitate nelle canoniche di Canneto e Gonfienti. Mercoledì 16 alle 9:30 si svolgerà la prima parte del torneo di calcio al campo sportivo Gino Capponi a La Pietà, a cui parteciperanno 10 squadre. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, in Piazza del Comune avrà luogo un flash-mob dimostrativo, che ha l´obiettivo di richiamare l´attenzione contro i pregiudizi sulla salute mentale. In serata, nei locali della pizzeria Me la Cavo Fuori di Pizza, ci sarà uno spettacolo di danza del ventre. Giovedì 17 dalle 9:30 alla Biblioteca Lazzerini ci sarà un incontro intitolato "Da Prato all´Europa: esperienze innovative in salute mentale", dove l´Associazione Pangea Onlus presenterà il progetto annuale "Dove c´è rete c´è un campo di calcio", che ha introdotto la figura del facilitatore sportivo: "Una persona affetta da questa tipo di disturbi che affianca l´allenatore nell´organizzazione degli allenamenti e motiva i nostri utenti- ha spiegato il presidente Matteucci - andando a costituire un tramite fra questi ultimi e gli educatori". Sempre giovedì a partire dalle 16 ai giardini di via Baracca si svolgerà il torneo di green volley, con 8 squadre partecipanti.
La mattina di venerdì 18, dalle 9 in poi, ci sarà l´ultima parte del torneo di calcio, sempre al campo sportivo Gino Capponi. La sera, nel giardino della Parrocchia di Gonfienti, si svolgeranno le premiazioni, i saluti la tradizionale cena offerta da Diapsigra, e il concerto del gruppo Hot Road Surfer. "Questo programma così ricco non sarebbe realizzabile senza l´apporto di tante persone che ci accompagnano - ha dichiarato Luciano Giusti - le associazioni come Pangea e le Suore di Iolo, ma anche i tanti negozi cittadini che hanno contribuito. Pensiamo che questo tipo di manifestazioni, oltre a essere importanti dal punto di vista sociale, possano portare benefici anche al turismo nella nostra città".


Fonte: Comune di Prato

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata